Fototerapia per psoriasi - con lampada a luce polarizzata

Brevemente sulla psoriasi

La psoriasi è una delle malattie della pelle più comuni. Si tratta di una malattia cronica, autoimmune, non infettiva, con un quadro clinico vario, caratterizzato da riacutizzazioni a determinati intervalli. I sintomi tipici consistono in una combinazione di arrossamento, infiltrazione e desquamazione. La parte superiore della pelle, l’epidermide, prolifera patologicamente, mentre i piccoli vasi sanguigni della pelle si espandono e diventano tortuosi.

Il processo e la causa esatta della psoriasi sono attualmente sconosciuti. Presumibilmente, la comparsa della malattia è innescata da una reazione esagerata del sistema immunitario innato della pelle, la cui natura cronica può essere attribuita al funzionamento anomalo delle cellule T regolatrici.

Poche persone sanno che la psoriasi può colpire non solo la pelle, ma anche, ad esempio, le articolazioni. Si tratta della cosiddetta artrite psoriasica, che è molto simile all’artrite reumatoide e comporta l’infiammazione delle articolazioni. Questa malattia compare anche in circa il 5-10% delle persone affette da psoriasi.

Terapie

Anche se oggi la psoriasi non può essere curata, con l’aiuto dei moderni metodi di trattamento è possibile ottenere a lungo termine un periodo senza sintomi o una significativa riduzione dei sintomi.

Lesioni cutanee squamose più piccole o più grandi; nella maggior parte dei casi la loro causa è sconosciuta. Le possibili cause includono:

  • stress,
  • terapia farmacologica,
  • candidosi o un
  • sistema immunitario debole.

Se la superficie interessata è ampia, si consiglia una dieta priva di proteine o anti-Candida. Un bagno al sale marino è il trattamento complementare consigliato per i problemi articolari associati a questa malattia.

Esistono molti modi per curare la psoriasi nel mondo. il trattamento con la luce era già noto nell’antico Egitto. Recentemente sono stati condotti numerosi studi che hanno confrontato diversi trattamenti. Diversi studi hanno dimostrato che i migliori risultati si ottengono con la fototerapia con luce polarizzata.

Fototerapis con luce polarizzata

Fototerapia per psoriasi – con lampada a luce polarizzata, Fototerapia per psoriasi – con lampada a luce polarizzata,

Trattamento ■ trattare l’area interessata per 6 minuti due volte al giorno.

Cromoterapiay ■ giallo per la milza e il fegato, arancione per i reni e blu per l’area delle lesioni cutanee.

Informazioni di base sulla terapia della luce

DISCLAIMER
Le informazioni disponibili su questo sito  non costituiscono in nessun caso un consulto, visita o diagnosi del medico. Questo sito web non fornisce Consulti Medici. Non sostituisce  la consulenza del vostro medico curante relativamente al Vostro stato di salute personale. Qualsiasi informazione concernente condizioni di salute, farmaci, cure mediche  è presentata puramente a titolo indicativo e generale. Le informazioni e notizie sul sito light-therapy.website non devono essere considerate complete o esaustive. Utilizzerete questo sito web sotto la Vostra unica ed esclusiva responsabilità.

 

Carrello
Torna in alto