Fototerapia LED con luce polarizzata per problemi circolatori

PROBLEMI CIRCOLATORI

Ipertensione

Sfortunatamente, l’ipertensione non causa alcun sintomo specifico e quindi è difficile da riconoscere. Tuttavia, può causare diverse malattie, quindi è importante utilizzare trattamenti farmacologici e modifiche dello stile di vita, nonché la terapia della luce. Non interrompere mai l’assunzione dei farmaci prescritti senza prima consultare il medico!

Trattamenti e cromoterapia ■

  • illuminazione della nuca per 10 minuti (può essere integrata con luce blu), quindi
  • illuminare gli occhi chiusi per 6 minuti (può essere integrato con luce gialla).
  • Illuminare l’area del cuore per 10 minuti (può essere integrata con luce verde) e
  • illuminare i reni per 6 minuti ciascuno (può essere integrato con luce arancione).

Si consiglia questo procedimento una volta al giorno, cinque volte a settimana, possibilmente nelle ore serali.

Aritmia

Ad un certo punto della nostra vita quasi tutti noi sperimentiamo battiti cardiaci aggiuntivi e separati oltre al normale ritmo cardiaco. La maggior parte di questi battiti cardiaci non vengono rilevati. Se i sintomi causano disagio, devono essere trattati. I sintomi possono includere palpitazioni, malessere o perdita di coscienza.

Possono essere innescati dal restringimento (stenosi) delle arterie coronarie, dall’atrofia del muscolo cardiaco (cardiomiopatia ipertrofica), da uno squilibrio degli ioni sodio, potassio, calcio e magnesio, dall’ipertiroidismo o persino dallo stress. È fondamentale consultare un medico se si avvertono questi sintomi!

Trattamento ■ 10 minuti due o tre volte al giorno, trattando la zona tra il secondo spazio intercostale e il capezzolo.
Cromoterapia ■ verde.

Angina pectoris

La terapia con luce polarizzata può essere un efficace trattamento complementare per il vasospasmo coronarico.

Trattamento ■ 10 minuti due o tre volte al giorno, trattando la zona tra il secondo spazio intercostale e il capezzolo.
Cromoterapia ■ verde.

Attacco di cuore

La terapia con luce polarizzata favorisce il recupero dopo un infarto aumentando l’afflusso di sangue nella zona danneggiata e migliorandone così la funzionalità.

Trattamento ■ 10 minuti due o tre volte al giorno, trattando la zona tra il secondo spazio intercostale e il capezzolo.
Cromoterapia ■ verde.

Restringimento dei vasi sanguigni (arteriosclerosi)

Si tratta di un ispessimento delle pareti o delle arterie, che può colpire diversi organi e quindi causare diverse malattie.

Stenosi carotidea

Il blocco delle arterie carotidi può causare paralisi. La lampada viene qui utilizzata come trattamento complementare.

Trattamento ■ trattare entrambi i lati della nuca e le arterie sotto la mascella per 10 minuti ciascuno, ripetuto dopo 20 minuti, due volte al giorno. a> ■ si consiglia il colore rosso per le arterie e blu per la zona della nuca.
Cromoterapia

Ictus, trauma cerebrovascolare

Ciò può essere innescato dal restringimento delle arterie cerebrali e può portare a paralisi e disturbi del linguaggio. La terapia con luce polarizzata dovrebbe essere utilizzata come trattamento complementare. Tieni presente che il riposo a letto prolungato può causare piaghe da decubito.

Trattamento ■ trattare la regione cerebrale interessata e/o le articolazioni delle estremità paralizzate per 10 minuti ciascuna, ripetere dopo 30 minuti, due volte al giorno.
Cromoterapia ■ si consiglia il colore blu per il cervello e l’arancione per le articolazioni.

Restringimento dei vasi sanguigni degli arti inferiori

Questa malattia si manifesta tipicamente nei fumatori e nelle persone con diabete e può persino portare all’amputazione. I cambiamenti nello stile di vita, come smettere di fumare e adottare una dieta sana, sono importanti. La terapia con luce polarizzata è consigliata come trattamento complementare. Le aree interessate dovrebbero essere mantenute calde.

Trattamento ■ si consiglia il trattamento dell’inguine, dell’incavo del ginocchio, del centro della parte superiore del piede, delle dita di entrambi i piedi e di entrambi i reni per 10 minuti ciascuno, ripetuto dopo 30 minuti, due volte al giorno.
Cromoterapia ■ il colore rosso dovrebbe essere usato per la gamba e l’arancione per i reni.

Emorroidi

Consultare sempre un medico per determinare se esiste una patologia di base come una colite o un tumore.

Trattamento ■ trattare la zona interessata per 20 minuti due volte al giorno.
Cromoterapia ■ pulire la area, quindi utilizzare il colore blu seguito dall’applicazione della crema e quindi il colore verde.

Informazioni di base sulla terapia della luce

DISCLAIMER
Tutti i prodotti  NON sono presidi medici, ma dispositivi per il benessere, il cui corretto utilizzo fa generalmente bene al corpo, all’umore e al benessere. Il trattamento della luce è sempre solo una terapia complementare e non curativa.Le informazioni disponibili su questo sito  non costituiscono in nessun caso un consulto, visita o diagnosi del medico. Questo sito web non fornisce Consulti Medici. Non sostituisce  la consulenza del vostro medico curante relativamente al Vostro stato di salute personale. Qualsiasi informazione concernente condizioni di salute, farmaci, cure mediche  è presentata puramente a titolo indicativo e generale. Le informazioni e notizie sul sito light-therapy.website non devono essere considerate complete o esaustive. Utilizzerete questo sito web sotto la Vostra unica ed esclusiva responsabilità.

Carrello
Torna in alto