Fototerapia LED con luce polarizzata per patologie degli organi escretori e genitali

MALATTIE DEGLI ORGANI ESCERETORI E GENITALI

Pielonefrite

La terapia della luce polarizzata viene utilizzata qui come trattamento complementare. Questa malattia – accompagnata da dolore nella zona renale, frequente bisogno di urinare e febbre – richiede sempre cure mediche. È importante bere molti liquidi.

Trattamento ■ trattare entrambi i reni, lo sterno (nei bambini) e la vescica per 20 minuti ciascuno durante le ore serali.
Cromoterapia ■ si consiglia l’uso del colore arancione.

Cistite

La cistite si sviluppa frequentemente durante l’infanzia, ma può verificarsi anche negli adulti, soprattutto nelle donne. È accompagnato da minzione frequente e dolore addominale. Il suo trattamento è importante, perché la cistite ricorrente può portare alla sterilità in età adulta. Bevi molti liquidi! La terapia con luce polarizzata è consigliata come trattamento complementare.

Trattamento ■ trattare le ovaie e l’addome per 10 minuti ciascuno, ripetere dopo 20 minuti.
Cromoterapia ■ si consiglia l’uso del colore arancione.

Iperplasia prostatica (ingrossamento della prostata)

Come conseguenza dell’iperplasia prostatica benigna, la prostata può crescere fino a superare le sue dimensioni normali e causare seri problemi con la minzione comprimendo e diminuendo il diametro dell’uretra. La minzione notturna diventa più frequente e il bisogno di urinare diventa più urgente con il passare del tempo. Può essere accompagnato da dolore e sensazione di bruciore o pizzicore, e anche la difficoltà ad iniziare e interrompere la minzione è caratteristica dell’iperplasia prostatica. È fondamentale consultare un medico per escludere disturbi gravi come tumori o ascessi.

La dieta gioca un ruolo importante nella prevenzione del cancro alla prostata. Dovresti mangiare cibi integrali e non trasformati e assicurarti di assumere regolarmente zinco e acidi grassi insaturi. Utilizzare oli spremuti a freddo, come quello di sesamo o di oliva. Mangia più semi oleosi, semi di zucca, noci, arachidi, verdure crude, frutta, fagioli, piselli e riso integrale.

Trattamento ■ trattare la zona interessata per 20 minuti due volte al giorno.
Cromoterapia ■ illuminazione del si consiglia la prostata di colore arancione.

Impotenza, frigidità

La frigidità nelle donne significa non solo mancanza di orgasmi, ma anche diminuzione del desiderio sessuale e insensibilità agli stimoli sessuali. Esistono diversi gradi, a partire da un lungo tempo di reazione sessuale e da rari orgasmi, fino all’avversione per il contatto sessuale. Può essere causata da fattori somatici (ad esempio disturbi ormonali), oppure da fattori psicologici, interpersonali e culturali. Vale la pena prestare attenzione a questo problema, perché di solito è curabile. Sfortunatamente, le persone (e non solo le donne) hanno difficoltà a discutere di questi temi.

Trattamento ■ il trattamento con luce polarizzata dovrebbe durare 10 minuti, illuminare le ovaie, la colonna lombare e il punto medio tra la vulva e l’ombelico (chakra addominale). Ripetere dopo 30 minuti.
Cromoterapia ■ si consiglia la luce viola per la colonna vertebrale, arancione per le ovaie e rossa per l’area del chakra addominale.< /span>

L’impotenza è un termine comune per l’incapacità dell’uomo di raggiungere un’erezione. Dal punto di vista medico ne esistono diversi tipi e possono includere infertilità, disfunzione erettile, mancanza di eiaculazione (dovuta alla mancanza di sperma), mancanza di desiderio sessuale e assenza di orgasmo. Il termine viene applicato anche alla sterilità o all’aborto multiplo nelle donne. Può essere causata da disturbi organici o problemi psicologici e la maggior parte di questi può essere curata da uno specialista qualificato.

Trattamento ■ tratta i testicoli, la colonna lombare e il chakra addominale per 10 minuti ciascuno, ripeti dopo 30 minuti.
Cromoterapia ■ il colore rosso è consigliato per i testicoli, arancione per il chakra addominale e viola per la colonna vertebrale.

Menopausa (il cambiamento)

Una fase fisiologica nelle donne intorno ai 50 anni, quando avviene un cambiamento nell’equilibrio ormonale dell’organismo, come suggerisce il nome. Tutte le donne subiscono questo cambiamento, ma i sintomi e la loro intensità possono variare. È causata da una diminuzione della quantità dell’ormone estrogeno prodotto dalle ovaie. Può essere un processo naturale o dovuto a un intervento chirurgico o a una radioterapia. Sintomi:

■      Vampate di calore e sudorazione si verificano a causa del disordinato controllo della temperatura corporea.

■      I disturbi neurovascolari possono causare ipertensione, mal di testa, emicrania e aritmia.

■      Si riscontra una maggiore tendenza all’edema o alla “ritenzione di acqua” a causa di uno squilibrio della corteccia surrenale.

■    Il metabolismo rallenta, portando ad un aumento di peso.

■ Incontinenza urinaria (difficoltà a trattenere l’urina). Questi sono causati in parte dalla diminuzione dei livelli di ormoni femminili. Ciò porta all’atrofia della mucosa vaginale e uretrale e ad una diminuzione del tono dei tessuti che circondano l’uretra, con conseguente perdita di urina.

■ La diminuzione dei livelli di ormoni femminili può causare secchezza e prurito vaginale e può anche aumentare la vulnerabilità della vagina e della cervice. Ciò può rendere il sesso scomodo, portando a sanguinamento durante il rapporto sessuale.

■    La libido diminuisce o può scomparire completamente.

Una situazione equivalente alla menopausa colpisce anche gli uomini, anche se i sintomi dell’andropausa sono più lievi, si verificano per un periodo più lungo e i cambiamenti sono molto meno evidenti. L’andropausa è causata anche da una diminuzione dei livelli ormonali, in questo caso quello del testosterone (al posto degli estrogeni).

Trattamento ■ trattare il chakra addominale per 20 minuti, le due ovaie e il terzo occhio per 10 minuti ciascuno.
Cromoterapia ■ si consiglia l’uso del colore arancione.

Informazioni di base sulla terapia della luce

DISCLAIMER
Tutti i prodotti  NON sono presidi medici, ma dispositivi per il benessere, il cui corretto utilizzo fa generalmente bene al corpo, all’umore e al benessere. Il trattamento della luce è sempre solo una terapia complementare e non curativa.Le informazioni disponibili su questo sito  non costituiscono in nessun caso un consulto, visita o diagnosi del medico. Questo sito web non fornisce Consulti Medici. Non sostituisce  la consulenza del vostro medico curante relativamente al Vostro stato di salute personale. Qualsiasi informazione concernente condizioni di salute, farmaci, cure mediche  è presentata puramente a titolo indicativo e generale. Le informazioni e notizie sul sito light-therapy.website non devono essere considerate complete o esaustive. Utilizzerete questo sito web sotto la Vostra unica ed esclusiva responsabilità.

Carrello
Torna in alto