News

L’effetti delle lunghezze d’onde rosse 610, 630, 660 e NIR 810, 830, 850 nm

La terapia della luce rossa utilizzata insieme alle terapie tradizionali, aiuta il benessere nei seguenti modi: 610 nm – (RED) luce rossa Riduzione linee sottili e rughe Rilassamento cutaneo Miglioramento dei disturbi cronici della pelle Contribuisce eliminare i sintomi associati alla psoriasi Stimola la crescita dei capelli Trattamento per l’acne 630 nm – (RED) luce

L’effetti delle lunghezze d’onde rosse 610, 630, 660 e NIR 810, 830, 850 nm Leggi tutto »

Terapia di fotobiomodulazione (PBMT) per il trattamento delle malattie neurobiologiche

Astratto Nel nostro studio precedente, la stimolazione laser a basso livello (LLL) sul palmo con una frequenza di stimolazione di 10 Hz era in grado di indurre una significativa attivazione cerebrale in soggetti normali. I cambiamenti elettroencefalografici (EEG) causati dalla stimolazione dei diodi a emissione di luce (LED) nei soggetti normali non sono stati studiati. Questo

Terapia di fotobiomodulazione (PBMT) per il trattamento delle malattie neurobiologiche Leggi tutto »

Terapia luce rossa – l’effetto delle diverse lunghezze d’onda, a cosa servono le 5 lunghezze

Lunghezza d’onda della luce rossa: tutto quello che devi sapere Se stai acquistando un pannello per la terapia con luce rossa, due delle domande più importanti che puoi porre sono: Quale lunghezza d’onda della terapia con luce rossa è la migliore per le mie esigenze?  E questo dispositivo che mi interessa offre quelle lunghezze d’onda? 

Terapia luce rossa – l’effetto delle diverse lunghezze d’onda, a cosa servono le 5 lunghezze Leggi tutto »

Carrello
Torna in alto